Inizio scuola, coronavirus e fattori psicologici

Inizio scuola, coronavirus e fattori psicologici

Inizio scuola e Coronavirus


Inizio scuola – Sicuramente l’inizio o meglio la riapertura delle scuole, anche se non tutte e non in tutte le regioni, ha rappresentato per il nostro paese un evento molto importane non solo da un punto di vista simbolico.

Tuttavia questa riapertura è stata accompagnata da una paura che può essere ben sintetizzata così ” inizio scuola e coronavirus”.

Sicuramente le incognite erano e sono ancora tante e sono accompagnate soprattutto dalla paura che l’apertura delle scuole possa far aumentare il contagio del virus oltre a colpire una fascia debole e a noi tanto cara.

Tuttavia nostante quelle che sono state le criticità iniziali tutto sembra evolversi per il meglio anche grazie alle ingenti misure di sicurezza prese dalle diverse regioni anche da quelle, come la Campania, che apriranno un pò più tardi.

Tuttavia quello che sembra debba essere superato è una sorta di paura psicologica che in minima parte è giusto che ci sia in quanto ci fa mettere in atto delle misure preventive ma che non deve diventare eccessiva.

Questo dovrebbe riguardare un pò tutti quanti noi ma soprattutto le fasce più forti in modo da accompagnare verso un processo di graduale normalità studenti e fasce generalmente più deboli.

Che dire……….

 

BUONA SCUOLA A TUTTI

#andràtuttobene

 

IMPORTANTE

SI PRECISA che tale articolo non pretende essere esaustivo circa la totalità delle dinamiche riguardanti la SCUOLA E GLI ASPETTI PSICOLOGICI LEGATI AL CORONAVIRUS e non entra in dinamiche specifiche.

Inoltre per consigli mirati o situazioni di disagio, si esorta, pertanto, a consultare sempre uno specialista.

 

2020-10-30T16:19:46+01:00