Variante Omicron – Come combattere la paura

Variante Omicron la nuova variante Covid si è velocemente diffusa in tutta Europa, Italia compresa. Una premessa e d’obbligo, questo articolo non ha nessuna finalità medica ma è volto a cercare di esporre alcuni fattori psicologici che la variante omicron nella sua grande diffusione e contagiosità, soprattutto in grandi metropoli quali ad esempio Napoli, sta avendo, senza inoltre nessun fine causale.

Quello che appare evidente è la sensazione di paura e ansia  che le persone hanno, quell’aspetto anche ipocondriaco, non di carattere patologico ovviamente, che porta a credere che ogni cosa che si sente a livello corporeo possa essere covid e l’ansia che quindi ne deriva.

Oggi purtroppo la maggioranza delle persona ha almeno un amico o parente contagiato da covid 19 e presubilmente con la variante omicron e questo ovviamente non può non incidere sugli aspetti psicologici.

A tutto questo poi si aggiunge a titolo esemplificativo e non esaustivo tutte le limitazioni che sono legate sia al contenimento del contagio che alle quarantene e agli isolamenti in caso di positività da covid che colpiscono indirettamente anche le persone che non hanno il covid ma che amplificano le paure nel caso dovessero ammalarsi.

Ma quali possono essere alcuni piccoli consigli da poter dare

Innazitutto per le persone che non hanno il covid fare attività fisica, cercare di concentrarsi su cose piacevoli, dedicare del tempo a se stessi. Possono sembrare aspetti banali ma sono molto utili considerando anche il fatto che molto spesso queste cose non le facciamo. Andate (per chi può ovviamente) a correre o passeggiare a Mergellina Pozzuoli o Bagnoli  a Napoli se siete di questa città respirando l’aria del mare oppure in posti con aria buona e pulita.

Questo vi aiuterà sul versante psicologico.

Si risottolinea che questo riguarda le persone che non hanno il covid

Inoltre potrebbero essere utili anche tutte quelle forme di gestione comune dell’ansia descritte nel blog psicologo napoli:

Ansia tecniche per gestirla

Ansia come combatterla

Articolo presente anche su google

IMPORTANTE!

I contenuti di questa pagina non devono essere considerati come esaustivi e non vanno assolutamente intesi come strumenti medici e psicologici di autodiagnosi e automedicazione. Per maggiori dettagli o in caso di situazioni di disagio consultare sempre uno specialista

Visite 290 totali,  2 oggi

2022-01-06T16:08:13+01:00